Palermo | 30/10/2020 | 00:16:19
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Presi ancora una volta di mira i lampioncini di piazzetta Beato Padre Pino Puglisi

Indignazione anche da parte del Consigliere Comunale Sandro Terrani cresciuto in quella piazza

data articolo 13/12/2019 autore redazione categoria articolo COMUNICATI
 
torna indietro
Presi ancora una volta di mira i lampioncini di piazzetta Beato Padre Pino Puglisi
La sfera del lampioncino danneggiata

Non potevano mancare gli auguri di Natale da parte dei soliti balordi che gravitano nel luogo del Martirio del Beato Giuseppe Puglisi: questa mattina Suor Jacinta Karungi Abwoli è stata avvisata dai giardinieri del Comune di Palermo, che quattro volte a settimana curano le aiuole di piazzetta Beato Padre Pino Puglisi, in merito al danneggiamento dei due lampioncini ormai noti per i numerosi atti vandalici subiti.

Già ieri pomeriggio alle ore 16.00, alla presenza del Consigliere Comunale Sandro Terrani, avevo sistemato due lampioncini: in uno di questi avevano praticato un foro nella sfera colpendolo con un sasso o con qualche corpo contundente, mentre l’altro era divelto.
Lo stesso Terrani, cresciuto in quel piazzale e conoscendo bene quel territorio, si indignava per quanto constatato di persona.

Proprio perché anche noi vi vogliamo porgere gli auguri di un Santo Natale e Sereno anno nuovo, vi comunichiamo che avete le ore contate, perché stiamo istallando un sistema di videosorveglianza che ci potrà svelare il vostro volto di balordi e indegni.

Poi non ci dite che non vi avevamo avvisati!

Maurizio Artale
Presidente

Lampioncino danneggiato Lampioncino danneggiato

ALLEGATI

allegatoLiveSicilia - Danneggiati due lampioncini in piazzetta Beato padre Puglisi [88]

tag atti vandalici tag dicembre 2019 tag p.tta beato padre pino puglisi segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta
       

ARTICOLI CORRELATI
articolo correlato Brancaccio, Artale installa la videosorveglianza
Nuovo danneggiamento al Centro Padre Nostro
14/12/2019